FTY – Simulatore dinamico di giunto

L‘unico banco sul mercato in grado di simulare il giunto in ogni sua condizione.

 

Grazie alla tecnologia sviluppata da SCS, il banco riesce a comportarsi esattamente come una vite, questa caratteristica permette il controllo degli avvitatori utilizzando la stessa strategia impostata sulle linee di montaggio senza dover creare programmi specifici per il controllo del banco.

Con il banco FTY è possibile parametrizzare esattamente la curva Coppia/Angolo della giunzione sulla quale viene utilizzato l’avvitatore da provare. Questo consente di riprodurre il comportamento del giunto in qualsiasi condizione esso si trovi all’inizio dell’operazione (completamente svitato, o parzialmente avvitato).

Una volta inseriti i parametri del giunto il banco è in grado di simulare qualsiasi strategia di serraggio.

Il banco FTY non solo è in grado di simulare tutti gli step che compongo il serraggio in linea, ma consente di definire sulla curva il punto di partenza “START”dal quale effettuare la simulazione nel caso la vite arrivi nella stazione di avvitatura già preserrata.

Il banco FTY può essere completamente personalizzato per le applicazioni specifiche del cliente.

linea-grigia verticale

linea-grigia verticale

linea-grigia verticale

linea-grigia verticale

Funzioni:

  • Test di avvitatori: chiavi dinamometriche (elettroniche/digitali e a scatto), avvitatori idraulici a batteria e a impulsi (escluse impact wrenches)
  • Rilevazione automatica del punto di apertura delle chiavi a scatto.
  • Controllo statistico di processo: Misura della capacità macchina (Cm, Cmk) e controllo mediante carte X, R.
  • Test in accordo a ISO 6789 e ISO 5393
  • Test di avvitatori fino a 2000 giri
  • Test comparato per avvitatori e chiavi dinamometriche con lettura di coppia (ed eventualmente angolo)
  • Test in senso orario e antiorario

 

  • Collegamento trasduttori esterni per test particolari
  • Sistema di reazione per test e calibrazione di chiavi dinamometriche
  • Simulazione lineare del giunto (da 30 a 720 gradi) o programmazione con curve di serraggio non lineari (avvitatori multi-step o serraggi con coppia prevalente)
  • Database con archivio avvitatori, pianificazione ed esecuzione dei test, memorizzazione dei risultati
  • Simulatori meccanici di giunto per test di avvitatori ad impulsi con valvola di shut-off.
  • Generazione statistiche e report
  • Curve in tempo reale sul monitor

 

  • Equipaggiato con trasduttori dinamici (freni idraulici) e trasduttori statici configurabili a seconda del parco avvitatori da testare sulla linea di produzione
  • Programmazione in locale o remota attraverso software di gestione qualità per la linea di produzione
  • Comunicazione radio verso sistemi esterni
  • Database locale o server
  • Errore di misura della coppia minore dello 0.5% in accordo a DIN 51309
  • Errore di misura dell’angolo minore di 0.25° in accordo a VDI/VDE 2648 page 1
  • Alimentazione a batterie

 

I commenti sono chiusi.